post-title FUNGHI CHAMPIGNON RIPIENIhttps://sentierodellasalute.com/wp-content/uploads/P_20160905_193109_MT.jpg 2016-11-20 23:00:33 yes noInserito da

FUNGHI CHAMPIGNON RIPIENI

In autunno è bene rinforzare il sistema immunitario per prepararsi al freddo invernale ed i funghi sono spesso consigliati in questo periodo dell’anno per aiutare l’organismo a difendersi meglio. Contengono pochissimi grassi, aiutano a regolare l’assorbimento degli zuccheri e quindi risultano ottimi per chi debba seguire un regime alimentare dietetico. Apportano una buona quantità di vitamina […]

Print Friendly, PDF & Email
Inserito da

In autunno è bene rinforzare il sistema immunitario per prepararsi al freddo invernale ed i funghi sono spesso consigliati in questo periodo dell’anno per aiutare l’organismo a difendersi meglio.

Contengono pochissimi grassi, aiutano a regolare l’assorbimento degli zuccheri e quindi risultano ottimi per chi debba seguire un regime alimentare dietetico.

Apportano una buona quantità di vitamina D, che favorisce la fissazione del calcio nel tessuto osseo, con benefici dal punto di vista della prevenzione dell’osteoporosi e vitamine del gruppo B, che assicurano il buon funzionamento del sistema nervoso.  Sono un’ ottima fonte di minerali in particolare fosforo, potassio, selenio e magnesio.

Possono essere utilizzati per uno sfizioso secondo vegan, cucinandoli ripieni di pangrattato. Per non alzare molto l’indice glicemico si può utilizzare il pangrattato di pane integrale.  La curcuma, inoltre, aiuta nel controllo della glicemia.

RICETTA

FUNGHI CHAMPIGNON

2 – 3  manciate di PANGRATTATO INTEGRALE

SALE  quanto basta

OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA (EVO)

CURCUMA  ( la punta di un cucchiaino)

1 mazzetto di PREZZEMOLO

1 testa di AGLIO

1 manciata di SEMI DI GIRASOLE

 

PROCEDIMENTO

Pulite bene i funghi eliminando la terra in eccesso e sciacquandoli bene sotto l’acqua corrente.

 

Separate la testa del fungo dal gambo. Mettete da parte le teste e affettate i gambi.

 

In una padella versate l’olio e fate soffriggere l’aglio tritato,  aggiungete i gambi affettati,  salate e  cuocete per circa 10 minuti.

 

Trasferite il composto in una ciotola e aggiungete 2 cucchiai di pangrattato, un ciuffetto di prezzemolo tagliato, un po’ di curcuma e i semi di girasole. Mixate tutto il composto con il minipimer.

 

Aiutandovi con un cucchiaino riempite le teste dei champignon con il composto frullato, irrorate con olio extravergine d’oliva e mettete a cuocere in forno statico a 180 gradi per 20 – 25 minuti.

p_20160905_200731_mt

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Latest News on Your Doctor's Blog

Sto caricando…